• Controllo fertilità

Liquido seminale

Per il controllo della fertilità, il metodo di raccolta tramite masturbazione è l’unico che permette una corretta valutazione del liquido seminale. La raccolta del liquido seminale deve essere fatta dopo 3/5 giorni di astinenza. Si consiglia di non mangiare cibi piccanti, non bere bevande alcoliche e non svolgere attività fisica stressante.

Si deve raccogliere lo sperma in un contenitore di plastica sterile, annotando l’ora esatta della raccolta. Il materiale raccolto deve essere consegnato dalle ore 8,30 alle ore 9,30 ed entro 30 minuti dalla raccolta. Quando la raccolta del campione viene effettuata a domicilio, durante il trasporto in laboratorio il campione deve essere mantenuto a una temperatura tiepida (come potrebbe essere quella di una tasca). L’esposizione ad una bassa temperatura del campione può provocare l’arresto irreversibile degli spermatozoi; così anche un’esposizione a temperature troppo elevate può causare un arresto della motilità dei nemaspermi.

Visto che nel medesimo soggetto si possono verificare rilevanti variazioni di alcuni parametri dell’esame stesso, in conformità alle indicazioni del World Health Organization (Organizzazione mondiale della Sanità), può essere indicato replicare l’esame (non prima di 7 giorni e non oltre i 3 mesi dal primo). Se debbono essere raccolti anche campioni di urina ed eventuali tamponi, questi vanno raccolti prima della raccolta del liquido seminale.

LAB. ANALISI CROCE AZZURRA SRL
Viale della Vittoria 56/E
60035 JESI (AN)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: 0731 – 59780
P. Iva : 02075400420

Privacy Policy
Cookie Policy